Castello Massafra (Ta) Castello Massafra (Ta) Ulivi Gravina di Massafra (Ta) Uva
Seguici su Facebook Abbonati al nostro canale RSS Seguici su Twitter Canale Youtube
banner homepage
Launcher Banca Virtuale Internet Banking - SimplyBank Web Trading Online - Directa
Launcher SimplyBankWeb
Contatta la tua Banca
Giovani Soci Verifica Cai Pass Launcher Blocco Carta Scarica moduli

Approvata la semestrale 2016


Il Consiglio di Amministrazione della BCC di Massafra ha approvato nella seduta dell’8 agosto la situazione semestrale al 30 giugno 2016 che evidenzia un utile di 204 mila euro.
Grande soddisfazione dell’organo amministrativo che, nel difficile scenario generale in cui si muove attualmente l’industria bancaria, ha potuto approvare un risultato intermedio che fa compiere un ulteriore passo avanti alla Banca lungo la strada della crescita e del rafforzamento patrimoniale.
Continua a leggere




Bando di concorso “Matteo Pagliari”


Si ricorda che il 20 settembre p.v. scadrà il termine di presentazione delle domande di partecipazione al bando di concorso "Matteo Pagliari".
Con l'occasione si comunica che il Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Massafra, nella seduta dello scorso 8 agosto, ha deciso di modificare l'art. 1 del regolamento per favorire la più ampia partecipazione al concorso da parte non solo di giovani, che non abbiano compiuto i 35 anni, nati nel territorio di competenza della Banca, ma anche ai giovani residenti nel territorio di competenza.

Per maggiori dettagli si rimanda al Regolamento del bando.




Nasce "Massafra Mia"


La BCC di Massafra lancia un nuovo finanziamento finalizzato all’acquisto e/o ristrutturazione di immobili siti nel centro storico di Massafra. Nasce MASSAFRA MIA: mutuo non ipotecario a tasso variabile con uno spread estremamente contenuto e una durata massima di 10 anni.
Continua a leggere




Assemblea dei soci 2016: approvato il bilancio 2015, confermati i consiglieri Michele De Giorgio e Donato Montanaro


Il 14 maggio 2016, i soci della Banca di Credito Cooperativo di Massafra, riuniti in Assemblea nella suggestiva location della Masseria Leucaspide, hanno approvato il Bilancio 2015 con un utile di 589 mila euro (163 mila nel 2014) e deciso la distribuzione di un dividendo pari all’1% della quota sociale. L’Assemblea ha rinnovato, peraltro, gli amministratori uscenti Michele De Giorgio e Donato Montanaro.
Continua a leggere




Le nuove regole europee sulla gestione delle crisi bancarie


Gentile Socio, gentile Cliente,
a partire dal 1° gennaio 2016 sarà pienamente applicabile la Direttiva BRRD (Bank Recovery and Resolution Directive), recepita in Italia dai Decreti Legislativi n. 180 e 181 del 16 novembre 2015. Questa direttiva introduce in tutti i Paesi europei regole armonizzate per prevenire e gestire le crisi di banche e imprese di investimento, limitando la possibilità di interventi pubblici da parte dello Stato. In particolare, alle Autorità preposte alla soluzione delle crisi bancarie (in Italia, la Banca d’Italia – Unità di Risoluzione e gestione delle crisi) sono attribuiti poteri e strumenti per la risoluzione di una banca in dissesto o a rischio di dissesto al fine di garantirne la continuità delle funzioni essenziali.
Continua a leggere